Casa La Dolce Vita

La Dolce Vita

Panorama dell’Isola a 360°

Per facilitare la Vostra visione panoramica, selezionate la modalità a schermo intero e scoprire maggiori dettagli dell’isola di Lussino grazie al nostro panorama a 360°.

La Dolce Vita **** appartamenti

Per una piacevole vacanza per le coppie!

Montevideo - sea view apartment Olive

Godetevi l'atmosfera confortevole del nostro appartamento!

Gechi

È diffuso in quasi tutti i paesi del bacino mediterraneo, anche sull'isola di Lussino. I gechi sono animaletti piccoli, innocui e molto utili. La gente ha paura di loro e per questo motivo li uccide. Sull' arcipelago ci sono due specie di gechi: il Geco Verrucoso (Hemidactylus turcicus) e la Tarentola mauritanica (Tarentola mauritanica).

Il Geco Verrucoso

Lungo circa 10 cm, questo geco è piuttosto slanciato e presenta tubercoli sul dorso e sulla coda e ventose che non si estendono fino alla punta delle dita. Livrea spesso pallida e piuttosto traslucida, raramente scura e opaca come negli altri gechi europei. Dorso spesso ornato di macchie irregolari e con bande sulla coda, specialmente negli esemplari giovani.

Si incontra su muri a secco, falesie, grotte, massi, declivi rocciosi, tronchi d'albero, tra le foglie di Agave e i loro resti sono visibili nei rifiuti e nelle abitazioni vuote o occupate che siano. Può predare insetti attratti dalla luce. Preferibilmente crepuscolare e notturno ma talvolta attivo durante il giorno. Molto agile e veloce, eccellente arrampicatore, sebbene talvolta si possa vedere a terra. Emette un grido lamentoso e "miagolante".

Tarentola mauritanica

È lungo da 10 a 19 cm. Geco robusto e grassoccio con corpo e testa appiattiti. Ventose ampie ed evidenti, che si estendono su tutta la superficie delle dita, più larghe vicino alla punta. Corpo e coda sono coperti da tubercoli prominenti che danno all'animale un aspetto spinoso. Il colore è variabile ma di solito brunastro o grigio brunastro, con bande scure più sviluppate sulla coda e negli esemplari giovani.

Spesso si più vedere su muri a secco, rovine, massi, dirupi, mucchi di legna, sui muri e sotto le tegole degli edifici nei quali penetra. È anche visibile vicino alle luci artificiali mentre caccia gli insetti che vi sono attratti. Frequentemente attivo di notte. Fischia silenzioso. I gechi giovani nascono dall'uovo appena dopo 120 giorni e per questo motivoè minacciato.

Ulteriori informazioni su: www.gecko-macaklin.com